BAGNOLI | PARCO DELLO SPORT

Brutto quando un’opera promessa non viene realizzata. Ancora peggio quando viene portata a termine, con impiego di denaro e forza lavoro, e poi chiusa. Abbandonata alle intemperie, ai vandali e all’oblio dei politici. È il caso del Parco dello Sport di Bagnoli, quartiere della zona Ovest di Napoli. Un vero e proprio rimpianto sportivo. Il Parco faceva parte del progetto, da due anni bloccato dalle indagini dei magistrati che ipotizzano il reato di disastro
ambientale, di Bagnoli Futura: la riqualificazione dell’area dove fino agli anni ’90 sorgeva il complesso industriale dell’Italsider. (Giovanni Chianelli)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *